Il trionfo della resina alla Milano Fashion Week

Il trionfo della resina alla Milano Fashion Week

10/27/2022

Chi ha detto che alla Milano Fashion Week debba essere protagonista solo l’abbigliamento?

Colori, sfumature e soprattutto la resina: all’evento dedicato alla moda più atteso dell’anno non ha regnato sovrano solamente ciò che veniva indossato dalle modelle, ma anche la passerella su cui sfilavano. Bottega Veneta, infatti, ha deciso di puntare su una scenografia esclusiva che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Un pavimento e ben 400 sedie decorati con la resina, ideati e realizzati dal mitico designer Gaetano Pesce, sono stati il set “inno alla diversità” che ha ospitato la sfilata della casa di moda nella città meneghina. La resina, secondo quanto si dice il materiale preferito di Pesce, ha dato risalto anche alla scritta che è comparsa sul pavimento: un messaggio gridato al pubblico in modo molto diretto.

Le parole del designer di fama internazionale, d’altronde, non hanno lasciato spazio a interpretazioni: “Questo spazio è un omaggio alla diversità. Si tratta dell’essere umano, siamo tutti diversi. Le persone dicono che siamo tutti uguali: che si fottano. Siamo tutti diversi e questa è la nostra qualità distintiva, altrimenti siamo solo una copia. Siamo tutti originali, e questo è uno dei temi del mio design”.

 

La resina per esaltare la diversità

“Questo è un tributo alla diversità”: così l’artista ha voluto celebrare le sue opere in resina scrivendolo anche sul pavimento stesso, dimostrando la versatilità di questo materiale. La resina come strumento perfetto per creare qualcosa di unico e speciale, indimenticabile. Il pavimento, su cui le colate dai toni pastello hanno risaltato al meglio gli abiti di Bottega Veneta, ha ospitato le 400 sedute anch’esse in resina.

Le sedie stesse sono un inno alla diversità: pezzi unici di design che sono stati intitolati “Come stai?”. Una domanda che esalta l’individualità e la volontà di distinguersi, come singolo unico e irripetibile . Come la resina, d’altronde, utilizzata per lo spettacolare scenario della sfilata di Bottega Veneta.

Un trionfo di colori, un inno alla volontà di essere diversi e di distinguersi. Proprio come i prodotti in resina di Elekta, che possono soddisfare qualsiasi esigenza e rispondere alla creatività di ogni cliente. Che siate amanti di uno stile eclettico, di uno più elegante o se semplicemente volete per la vostra casa qualcosa di unico, Elekta ha la soluzione che fa per voi.

Ideale su superfici nuove o da ristrutturare, la resina Materia ad esempio offre una vastissima gamma di soluzioni che vengono posate a spatola su pavimenti, pareti e arredo. Se siete più fantasiosi potete invece optare per le Colate, composte da resina autolivellante trasparente o additivata con cui si possono creare effetti unici per ogni ambiente. Ancora il Micrometallo, dove la resina incontra il metallo per rendere iconiche le pareti e i pavimenti della vostra casa. E, se vi piace l’effetto Shabby chic, potete vedere tutte le soluzioni offerte dagli appositi rivestimenti. Infine, potete impreziosire i vostri elementi d’arredamento con il Vetro liquido: una resina ad alto spessore che esalta le caratteristiche del legno e non solo.

Qualsiasi sia la soluzione che scegliete, potete contare sul servizio di consulenza garantito dal personale qualificato di Elekta. Per avere maggiori informazioni non esitate a contattarci a questo link.

 

fonte https://www.dezeen.com