Resina arredamento: dove e come applicarla con Elekta

Resina arredamento: dove e come applicarla con Elekta

05/21/2019

La resina arredamento è un materiale sempre più di tendenza all’interno delle case, da quelle meno spaziose a quelle caratterizzate da ampi ambienti. La resina può essere applicata su tutte le superfici dell’abitazione, orizzontali e verticali: pavimentazione, pareti, ma anche elementi di arredo (piani cucina, tavoli, ripiani bagno, cornici, isole cucina) e scale. Questo innovativo materiale permette di rinnovare con stile la propria casa, senza necessità di demolire o rimuovere pavimenti già esistenti.

Grazie alle resine Elekta è possibile, infatti, intervenire sia sulle superfici nuove sia in caso di ristrutturazioni: l’applicazione della resina avviene in modo diretto su piastrelle o rivestimenti già esistenti, su pavimenti e pareti.

Resina arredamento, caratteristiche del materiale

La resina presenta varie caratteristiche, che la rendono un materiale versatile e dai numerosi vantaggi. Tra le sue peculiarità ci sono:

– alta resistenza al graffio
– ciclo all’acqua ed ecologico
– posa rapida e inodore
– direttamente applicabile su rivestimenti interni ed esterni
– valore estetico

La resina Elekta Pastellone 2.0, ad esempio, permette di ottenere superfici di prestigio dando uno stile particolare alla propria casa. Questa resina naturale è, inoltre, resistente a luce, incisioni, colpi e urti e presenta un impatto ecologico sull’ambiente (perché con ciclo completamente all’acqua).

Resina arredamento, come applicarla sulle superfici della casa

Per applicare nel modo più corretto la resina, materiale che dona uno stile innovativo e personalizzato agli ambienti della casa, è preferibile affidarsi alle mani di esperti. Elekta, grazie a un servizio attento e volto alla soddisfazione del cliente, garantisce un risultato di grande qualità nella posa delle resine sulle superfici della vostra abitazione. Grazie ai corsi di formazione organizzati dall’azienda mensilmente, inoltre, chiunque fosse interessato a scoprire i segreti di questo materiale può partecipare al corso per la formazione di tecnici resinatori, al corso artistico o a quello del resinalegno.